CHI SIAMO

Il CFT (Comitato Fiere Terziario) nasce nel 1999 in seguito a un’attenta analisi svolta da Confcommercio, nella quale si evidenziava la necessità di promozione, organizzazione e tutela del sistema fieristico del nostro Paese.

 

Con la costituzione del Comitato Fiere Terziario, Confcommercio  ha inteso dare un contributo diretto allo sviluppo del sistema  fieristico nel nostro Paese, un vero e proprio strumento indispensabile per la promozione dell’attività delle imprese in tutti i settori economici. L’expertise di Confcommercio si basa su una lunga presenza sul panorama nazionale e internazionale come gestore di manifestazioni e sulla vicinanza con il mondo dei visitatori professionali.

 

Possono far parte del Comitato sia le Associazioni aderenti a Confcommercio o espressione del sistema confederale (che operano o intendono operare nel settore fieristico in Italia e all’estero), sia le Associazioni territoriali della Confcommercio sedi di rilevanti manifestazioni fieristiche.

OBIETTIVI CFT

Diversi sono i compiti che il comitato intende svolgere con la sua attività:

Promuovere e coordinare le attività fieristiche presso le sedi competenti, nazionali e internazionali

Assumere iniziative di carattere economico per il posizionamento concorrenziale della produzione nazionale sui mercati italiani ed esteri e per la diffusione di innovazione a vantaggio delle imprese e dei consumatori.

Esercitare azioni di tutele e di promozione, a livello nazionale e internazionale, nell’interesse dei propri Associati, anche mediante l’organizzazione e la realizzazione di studi, ricerche e convegni.

Migliorare il livello qualitativo delle manifestazioni fieristiche, promuovere nuove iniziative in settori emergenti e valorizzare le potenzialità di settori come il commercio, il turismo e i servizi.

Rappresentare il sistema Confcommercio in tutte le attività riguardanti le fiere.

Offrire strumenti e servizi agli enti e alle imprese.

We work closely with you and carry out research to understand your needs and wishes.